Tag Archive Gis sicurezza eventi.

La Gis addetti al servizio di controllo ASC

La Gis al Centro Affari di Arezzo

La Gis ha sostenuto il servizio di sicurezza al Centro Affari di Arezzo durante lo svolgimento del famoso Mercatino delle Pulci.

Il mercato è stato fondato sull’ arte del riciclo e di  compravendita di oggetti vintage che attira migliaia di curiosi.
La Gis  all’interno dei padiglioni gestisce il servizio mobile di controllo, curando l’aspetto della safety e fornendo assistenza.

Oltre al servizio mobile, uno dei punti fondamentali è la gestione dei flussi dei visitatori per il rispetto delle capienze.
Gli addetti ai servizi di controllo della Gis agli accessi hanno il compito di ispezionare le borse.

Tags,

La Gis addetti al servizio di controllo

La Gis all’Awards IED Design 2019

La Gis ha partecipato all’evento organizzato dall’Istituto Europeo di Design alla ex caserma a via Guido Reni a Roma.
Lo I.E.D. è una scuole di design di fama internazionale dalla quale sono usciti grandi artisti come fotografi, stilisti. registi e disegnatori.
L’istituto per valorizzare i nuovi talenti  ha organizzato l’Awards IED Design, una rassegna multimediale che vede protagonisti i progetti più interessanti.
Gli addetti ai servizi di controllo della Gis hanno gestito tutta la manifestazione sia interna che esterna garantendo un supporto di assistenza agli invitati e gestito la sicurezza delle opere esposte.

 

Tags,

La Gis Addetti al servizio di controllo asc

La Gis al 50° anniversario della Grimel

La Gis ha effettuato il servizio di sicurezza alla serata di gala del 50° anniversario della nascita della società Grimel leader nel settore dell’illuminazione.

La Grimel è un azienda divenuta realtà nel panorama nazionale.
Specializzata negli impianti elettrici è  in grado di operare nell’ambito dei più moderni impianti di illuminazione e dei sistemi legati al risparmio energetico.

Gli addetti ai servizi di controllo della Gis durante la serata di gala si è occupata del controllo e dell’assistenza agli ospiti, garantendo un sistema di sicurezza a 360°.

Tags,

La Gis addetti ai servizi di controllo Jova Beach Party Linate

La Gis a Linate per il Jova Beach Party

La Gis è stata chiamata ha partecipare al servizio di sicurezza del del Jova Beach Party tenuto a Linate.
Il concerto si è svolto all’interno dell’aeroporto nel settore riservato all’aviazione privata.
I fans di Jovanotti sono accorsi in 100.000 per assistere ad uno degli eventi più importanti dell’estate.
Gli operatori della Gis hanno gestito il controllo dei palchi e sottopalchi e le 14 torri che spiccavano lungo i 330 metri del prato.
Durante il giorno gli addetti ai servizi di controllo sono stati impegnati nell’assistenza ai fans garantendo il servizio di safety in caso di emergenza. La manifestazione si è conclusa con un esodo costante e progressivo.

 

Tags,

La Gis addetti ai servizi di controllo

La Gis al Premio “Torno Subito”

La Gis ha effettuato il servizio di sicurezza al premio Torno Subito indetto dalla Regione Lazio.
La premiazione è il termine del Programma di interventi del 2018 che finanzia progetti presentati da giovani per i settori cinema ed enogastronomia.
La Manifestazione si è tenuta in via Guido Reni nella Location di una ex caserma, la Gis si è occupata del controllo agli accessi e di accogliere i partecipanti.
All’interno dei padiglioni il servizio svolto dagli addetti ai servizi di controllo, è stata quella di gestire, controllare, e assistere i partecipanti alla premiazione.

 

 

Tags,

La Gis Monza 2019 F1

La Gis a Monza per la Formula 1

La Gis è stata chiamata dall’agenzia partner HSG Group di Milano a partecipare alla complessa macchina della sicurezza per il Gran premio D’Italia di Formula 1 a Monza.

Il Monza Eni Circuit, conosciuto come il Tempio della Velocità, è stato costruito nel 1922. E’ il terzo al mondo dopo quelli di Brooklands e Indianapolis.
Il Gran Premio d’Italia di Formula 1 è tra le manifestazioni ricorrenti più importanti che si svolgono all’interno del circuito.
Dall’anno di fondazione ad oggi si è sempre disputato al Monza Eni Circuit, fatta eccezione per gli anni 1937, 1947, 1948, 1980.

Gli operatori della Gis che hanno partecipato all’evento mondiale sono stati circa 60.
La  decennale collaborazione con L’Hsg Group ha portato l’agenzia di Milano alla scelta di sei coordinatori Gis per la gestione dell’attività di controllo di alcuni settori.

Il Mirabello, uno degli accessi al circuito con più affluenza di spettatori, che quest’anno ha registrato decine di migliaia di presenze.
Il coordinatore della Gis ha gestito la squadra nel controllo dei biglietti, dei prefiltraggi  e accessi con controllo Pat down e metal detector.

Tribuna Alta Velocità, il coordinatore si è occupato della gestione dei 5 accessi alle tribune che hanno ospitato più di 6000 spettatori.

Tribuna Ascari, dalla 12 fino alla 16; la tribuna 14 è adibita agli spettatori diversamente abili, per questo il coordinatore ha dovuto sistemare al meglio la sua squadra di controllo affinché non ci fossero impedimenti per nessuno spettatore. Data la complessità di tale tribuna, c’è stato un supporto anche da parte dell’associazione Amici dell’autodromo.

Ascari 18 A; tribuna dedicata ad alcuni sponsor e a coloro che hanno acquistato il biglietto per garantirsi un posto in una delle varianti più belle.
Il lavoro degli operatori è stato meticoloso proprio per evitare errori negli accessi.

Viabilità Casa Brembo; gli operatori  hanno avuto il compito di gestire la viabilità dei mezzi e la gestione dei parcheggi con il controllo dei pass.
Un altra zona importante data in gestione alla Gis è stata la viabilità ai Paddok.
La problematica di questo settore è la gestione dell’alta densità di pubblico.
Infatti le strade devono essere libere e sgombre dai pedoni per il passaggio dei  mezzi per la manutenzione degli impianti.

Il servizio è terminato dopo aver effettuato l’esodo dei fans avvenuto in modo ordinato e del tutto naturale, fluido e costante.

Tags, ,

La Gis addetti ai servizi di controllo

La Gis al Nomad a Venezia

La Gis ha effettuato il servizio di sicurezza all’evento Nomad a Palazzo Soranzo Van Axel  a Cannaregio.
Quattro giorni di design e cultura, la manifestazione propone un focus sull’antica arte del vetro soffiato a bocca e lavorato a mano.
La partnership con la Venice Glass Week, oltre a schierare un numero sempre più nutrito di gallerie di design da tutto il mondo la rende una manifestazione unica.
Gli addetti al controllo della Global Investigation Service srl si sono occupati del controllo interno e della gestione degli accessi.

Tags

La Gis addetti ai servizi di controllo

La Gis al Festival Show a Trieste

La Gis ha effettuato l’intero servizio di sicurezza al Tour Festival Show tenuto nella suggestiva piazza dell’Unità D’Italia a Trieste.
Il Festival Show è una serata di musica e divertimento che si basa su una formula vincente capace di aggregare generazioni diverse.
La Gis si è occupata del della gestione delle entrate e del controllo delle borse per vietare l’entrata di oggetti pericolosi.
Gli addetti ai servizi di controllo hanno gestito anche la sicurezza di sottopalco dando assistenza ai fans prima e durante l’evento.

Tags,

La Gis addetti ai servizi di controllo

La Gis alla Nuvola al congresso Microsoft

La Gis ha curate la sicurezza dell’evento Digital Success Academy Microsoft tenuto al nuovo palazzo del congresso di Roma la nuvola di Fuksas.
L’evento era rivolto ai fornitori di Microsoft  Western Europe, focalizzato sulle strategie e offerte dei partner.
Agli operatori della Gis è stato affidato il compito di gestire il controllo degli accessi e garantire l’assistenza agli ospiti durante i tre giorni di convegni.

 

Tags,

La Gis al Jova Beach Party

La Gis alla seconda data del Jova Tour

La Gis ha effettuato il servizio di sicurezza alla seconda data del Jova Tour Beach tenuto a Lignano Sabbiadoro.
La Gis si è occupata dell’intero servizio di sicurezza in collaborazione con le forze dell’ordine per gestire i circa 30.000 fans venuti a vedere lo spettacolo.

La forza messa in campo dalla Global Investigation Service per l’evento è stata circa di 270 operatori Asc.
Gli addetti ai servizi di controllo hanno gestito le aree di Back stage, il sottopalco, le aree sponsor, la viabilità,  pre filtraggi e filtraggi e effettuato i controllati Pat Down.
L’accesso al concerto dei fans è stato fluido e veloce nonostante i controlli approfonditi, grazie ad una gestione dei flussi studiata durante il primo evento.

L’apertura alle ore 14.oo ha dato la possibilità ai fans di godersi la spiaggia dell’area evento, infatti fino alle ore 20.00 hanno avuto l’accesso alla balneazione.
Per il controllo dei fans in acqua la produzione ha messo a disposizione 40 bagnini con il supporto della guardiacostiera de della polizia di sctato con le moto ad acqua.

Il concerto si è svolto in una festa durata fino alle 23.30, nella soddisfazione di tutta l’organizzazione e delle forze dell’ordine.
Il deflusso è avvenuto in modo naturale e con regolarità.

 

Tags,