La Gis alla prima data del Jova Beach Party

Gis-Steward-al-concerto-Jova-beach-party-Lignano

La Gis alla prima data del Jova Beach Party

La Gis ha svolto il servizio di sicurezza alla prima data del tour “ Jova Beach Party 2019 “ a Lignano Sabbiadoro.  Jova Beach Party è un evento unico nel suo genere infatti è la prima volta che un tour si svolge interamente sui litorali italiani. La prima data vede protagonista Lignano Sabbiadoro che ospita il concerto in una delle spiagge più belle d’Italia, circondata dal verde e da aree mozzafiato.

Gli operatori Gis hanno controllato già dalle prime istallazioni le aree di carico e scarico gestendo la viabilità e la movimentazione merci.
 
Durante il montaggio avvenuto sulla spiaggia hanno avuto il compito di delimitare il perimetro vietando l’accesso ai bagnanti.

Il giorno del concerto i 230 operatori Gis sono stati impegnati ai varchi e hanno avuto il compito di vigilanza del site. I fan di Jovanotti sono arrivati in massa ai tornelli e ai controlli pat down registrando un flusso continuo e regolare con 10.000 accessi l’ora. Gli addetti ai servizi di controllo esperti nell’ispezione hanno gestito l’afflusso senza creare file nonostante i controlli approfonditi.

I fan entrati all’apertura hanno avuto la possibilità di fare il bagno, infatti oltre ai 20 operatori Gis erano presenti 40 bagnini. La Polizia e la Guardia Costiera hanno controllato i bagnanti delimitando il perimetro.

Il sold out si è registrato già dalle 19.00 dove i 47.000 fan hanno atteso l’inizio del concerto anticipato alle ore 20.00. Alle prime note è stato vietato il permesso di balneazione.

Il deflusso è avvenuto in modo spontaneo regolare e ordinato con la soddisfazione degli organizzatori. La prossima data sarà la chiusura del tour che avverrà il 28 agosto a Lignano, gli operatori Gis saranno nuovamente impegnati a tutelare l’evento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: