Gis alla corsa "Corri Trieste"

Addetti ai servizi di controllo Gis Asc al controllo del tracciato corri Trieste.

Gis alla corsa “Corri Trieste”

Si è svolta il 13 Aprile la corri Trieste “L’atleta di origini ugandesi Wilson Kipkemei Busienei, che ha partecipato a numerose competizioni internazionali, tra cui i Giochi Olimpici di Atene del 2004, e Teresa Montrone vincono la dodicesima edizione della CorriTrieste”.

Alla G.I.S. il compito di gestire la Sicurezza Sussidiaria non Armata
A dare l’annuncio il presidente della Promorun Trieste Michele Gamba a seguito della conclusione della manifestazione che ha visto la partecipazione di quasi trecento atleti alla corsa competitiva di 10 km ed a quella non competitiva di 5 km.

“Anche quest’anno – rileva Gamba – la CorriTrieste ha visto ai nastri di partenza top runner di livello nazionale ed internazionale con un occhio particolare ai giovani, sia Marco Najbe Salami che Yassine Rachik sono, infatti, le nuove promesse dell’atletica italiana, ma anche a grandi nomi come Wilson Kipkemei Busienei, Boniface Kiprono Bii e Teresa Montrone”.

La gara è stata dominata fin da subito dai due atleti africani Busienei e Bii, seguiti a ruota da Rachik e Salami. Nel corso del secondo giro Bii, vincitore della scorsa edizione ha, però ceduto il passo lasciando la vittoria a Busienei. Al secondo posto Rachik, medaglia di bronzo per Salami, mentre Bii ha chiuso al quarto posto.

Come da pronostico, invece, tra le donne la vittoria è andata a Teresa Montone, atleta in forze all’Alteratletica Locorotondo, seguita a breve distanza da Giulia Schillani e da Manuela Ricciardi.

“Sono molto soddisfatto della gara di quest’anno – afferma Michele Gamba – che ha visto quasi trecento atleti ai nastri di partenza. Un numero che dimostra che, anche con iniziative come la Corri Per Te, abbiamo lavorato bene sia per la gara competitiva di 10 km che per quella non competitiva di 5 km”.

“Molto apprezzato da tutti i partecipanti anche il percorso che, grazie al contributo dell’Autorità Portuale di Trieste, ha visto gli atleti partire dalla Scala Reale di fronte a piazza Unità per entrare poi in Porto Vecchio, un’area solitamente interdetta al pubblico, ma che rappresenta la storia e la tradizione del capoluogo giuliano”.

La CorriTrieste 2014 è stata realizzata con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, di Turismo FVG, dell’Assessorato allo Sport del Comune di Trieste e dell’Autorità Portuale di Trieste.